Visitare Siena in un giorno

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Informazioni turistiche su Siena

La città di Siena è famosa in tutto il mondo per essere una località che ha conservato con il passare degli anni delle caratteristiche che la fanno ancora sembrare un borgo medievale, visitandola infatti si ha la sensazione di fare un tuffo nel passato rivivendo quel periodo storico semplicemente guardandosi intorno. Se avete poco tempo a disposizione le cose principali da vedere a Siena sono molte quindi organizzate un piccolo tour per riuscire a suddividere nel modo migliore la giornata di visita alla città.

Itinerario nei dintorni di Siena: da Monteriggioni a San Gimignano

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Informazioni turistiche su Siena

San Gimignano dintorni di SienaSiena e il suo territorio offrono una quantità di bellezze paesaggistiche, naturali ed artistico-culturali note in tutto il mondo. Ad esempio, i due borghi di San Gimignano e Monteriggioni sono l’ideale per andare alla scoperta delle suggestive atmosfere medieval-rinascimentali di questa parte della Toscana.
Borgo imperdibile del vostro itinerario nei dintorni Siena è la celebre San Gimignano, Patrimonio Culturale e Naturale Mondiale dell’UNESCO. San Gimignano è di fondazione antichissima: il primo documento che ne attesta l’esistenza risale al 929 d.C. Questo comune svetta su una collina alta 334 metri e presenta il tipico profilo del borgo medievale, con le sue tredici case-torri.

Cosa vedere a Siena: Piazza del Campo

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Informazioni turistiche su Siena

Siete in Toscana per vedere le bellezze di questa regione, le città più famose oltre Firenze: Pisa, Lucca, Siena, Pistoia, giusto per citarne qualcuna. Ecco, mettiamo che siete a Firenze e volete andare a Siena… ma cosa c’è da vedere una volta arrivati?
Nella città toscana di Siena sorge una delle piazze più belle e famose di tutto il mondo: Piazza del Campo. Questa particolare opera architettonica si differenzia molto dalle tradizionali piazze che si possono incontrare sul territorio italiano per via della sua particolarissima forma a conchiglia posta lievemente in dislivello in quanto si trova in un punto di convergenza tra le tre colline sulle quali sorge la città.

Cosa mangiare a Siena: piatti tipici senesi

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Informazioni turistiche su Siena

La Toscana, si sa, è una regione italiana rinomata in tutto il mondo non solo per la sua bellezza paesaggistica e culturale ma anche per la grande tradizione culinaria che la rappresenta a livello globale, essa infatti viene ricordata come una regione che ha saputo fare della cucina povera un vero e proprio caposaldo dell’enogastronomia di questi luoghi.
La città di Siena non è da meno, la tradizione di questa città passa anche dalla buona tavola, sono quindi numerosi i piatti tipici senesi e le specialità culinarie che arrivano dal mondo contadino e che si prestano a vedere riciclati gli avanzi del giorno prima. Uno degli ingredienti più diffusi per la preparazione di prelibatezze senesi è il pane, esso infatti si presta a molteplici interpretazioni in cucina partendo dai primi, specialmente zuppe, fino ad arrivare ai dolci. Vediamo nel dettaglio cosa mangiare a Siena.