Le biblioteche storiche di Firenze

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Informazioni turistiche su Firenze

I musei e le opere d’arte di Firenze sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo ma la città fiorentina nasconde anche altri luoghi che per bellezza architettonica e artistica non hanno niente da invidiare alla Primavera del Botticelli: si tratta di alcune biblioteche. Le loro sedi sono esse stessi dei monumenti, per non parlare dell’importanza dei documenti che custodiscono: manoscritti, codici miniati, incunaboli, cinquecentine, carteggi di personaggi illustri sono solo una piccola parte delle loro raccolte che rappresentano la memoria storica della città e del Paese.
La più nota e conosciuta è la Biblioteca Nazionale Centrale che si trova in Piazza Cavalleggeri direttamente affacciata sull’Arno, ben visibile anche da Piazzale Michelangelo. La Biblioteca Nazionale di Firenze è una delle due biblioteche nazionali italiane, e quindi deputata alla conservazione di una buona parte della produzione libraria del Bel Paese. Della Biblioteca nazionale di Firenze non possiamo dimenticare  le immagini della devastazione dopo l’alluvione di Firenze del 1966 quando ragazzi e ragazze, poi definiti “gli angeli del fango”,  giunsero da tutto il mondo per salvare i preziosi manoscritti da essa conservati.
Firenze vanta anche altre biblioteche di prestigio: la biblioteca Laurenziana, la biblioteca Riccardiana e la biblioteca Marucelliana.

Firenze Card per visitare i musei fiorentini

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Informazioni turistiche su Firenze

firenze card per visitare i musei fiorentiniDal 25 Marzo 2011 è disponibile un nuovo servizio per il turista che viene a Firenze e vuol visitare i musei fiorentini: la Firenze Card.
La tessera, una volta acquistata presso alcuni musei fiorentini, uffici turistici ma anche online, permette di visitare 72 musei di Firenze e d’intorni (collezioni permanenti, ville, giardini storici, mostre, attività ed eventi organizzati dai musei del circuito), oltre che viaggiare gratuitamente sui mezzi di trasporto pubblico locale.
La Firenze Card ha una validità di 72 ore dalla prima attivazione (momento di acquisto e di attivazione possono anche non corrispondere) che potrà essere effettuata presso un museo fiorentino come su un autobus, e avrà un costo fisso di 72€.

Pasqua a Firenze

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Manifestazioni ed Eventi a Firenze

scoppio del carro pasqua a firenzeLa Pasqua a Firenze ha un sapore tutto particolare. Siamo all’inizio della Primavera: il tempo comincia a volgere al bello, le giornate sono già molto lunghe e soleggiate, le temperature si sono già alzate e per i turisti che visiteranno Firenze avranno a disposizione un tempo ideale per passeggiare in centro e ammirare tutte le opere d’arte. Sicuramente la Pasqua a Firenze richiama un notevole numero di turisti che renderà anche un po’ caotico visitare il centro di Firenze a Pasqua ma il tutto sarà meraviglioso, potrete incontrate turisti da tutto il mondo: americani, orientali ed europei, famiglie e gruppi di studenti in ugual misura, nessuno escluso, tutti ad ammirare il centro storico di Firenze, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Sarà come immergersi nel Rinascimento, accerchiati dalle innumerevoli opere d’arte disseminate in tutte le vie e i vicoli che si diramano tra gli antichi palazzi tutti carichi di storia: piazza del Duomo, piazza della Signoria, piazzale Michelangelo, Ponte Vecchio, Palazzo Vecchio, il Campanile di Giotto, il giardino di Boboli, gli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e tutte le decine di musei a disposizione, giusto per citare qualche punto di interesse da visitare da soli o con qualche tour guidato di Firenze.

Per avere maggiori informazioni su vari tour guidati di Firenze cliccate qui.
Inoltre, se il turista non fosse contento del patrimonio artistico a disposizione, per Pasqua a Firenze, viene rievocato un importante e tradizionale evento storico: lo Scoppio del Carro con il volo della Colombina celebrati dal 1957 proprio la Domenica di Pasqua a Firenze in piazza del Duomo con un corteo storico molto affascinante.

Spiaggia sull’Arno a Firenze per l’Estate Fiorentina 2011

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Manifestazioni ed Eventi a Firenze

Estate Fiorentina 2011: a Firenze apre di nuovo la spiaggia sull’Arno all’altezza di Piazza Poggi, praticamente a due passi dal centro storico di Firenze. Un pezzo di riva dell’Arno, con sabbia naturale, sdraie, lettini, ombrelloni, docce, gazebi con nebulizzatori, giochi per bambini, campi da calcetto e da beach volley, tutto a disposizione gratuitamente dei fiorentini e dei turisti che potranno apprezzare un angolo di Firenze spesso sottovalutato. Insomma, Firenze come Parigi, Berlino, Budapest ed altre città europee (e il New York Times faceva notare come Firenze, a differenza delle altre città, non abbia avuto bisogno di portare la sabbia, essendoci quella naturale della riva dell’Arno) che permettono di prendere il sole in spiaggia anche a coloro che rimangono in città (ma senza fare il bagno: l’Arno non è balneabile).
Inoltre, proprio come Parigi, la spiaggia di Firenze e i giaridini circostanti, diventano un’occasione per far festa e passare serate a Firenze all’insegna dello spettacolo, dell’arte e della cultura, con serate dedicate a mostre, musica, danza e video proiezioni, tutto all’aperto.

Dante vittorioso alla Biblioteca Nazionale di Firenze

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Manifestazioni ed Eventi a Firenze

"Dante vittorioso" alla Biblioteca Nazionale di FirenzeNell’ambito delle celebrazioni del Centocinquantenario dell’Unità d’Italia, dal 29 Maggio al 31 Luglio 2011, la Biblioteca Nazionale di Firenze dedica una mostra con dipinti e immagini, sculture e incisioni, libri, oggetti e cimeli che cercano di far rivivere il ruolo che Dante Alighieri ricoprì nella cultura dell’Ottocento: “Dante vittorioso”.
Nel secolo dell’Unità d’Italia, il mito di Dante Alighieri fu eletto a padre unificatore della lingua italiana e, idealmente, dello stato italiano che stava nascendo. Fu issato a riferimento simbolico per tutte le aspirazioni civili e identitarie risorgimentali e proprio con questa mostra si cerca di mettere in mostra il parallelismo del Sommo Poeta con il sentire dell’uomo dell’Ottocento.
La mostra “Dante vittorioso” collegherà idealmente Medioevo e Risorgimento, tenendo sempre presente la sua vita ma anche il mito che ne scaturì nel Risorgimento.

Candele da arredamento

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Prodotti toscani

candele da arredamento di fem homeIn una casa, una volta pensato ai mobili, hai bisogno di piccoli e grandi oggetti per valorizzare l’arredamento, hai la necessità di completare alcuni angoli e alcuni mobili che possono risultare spogli e incompleti. Le candele per la casa hanno il pregio di essere oggetti da arredamento grazie alla varietà dei loro colori e delle loro forme, ma allo stesso tempo possono esser utili per creare un determinato ambiente una volta accese grazie al loro fuoco e al loro profumo.
Ci sono candele da arredamento moderno, ma anche per arredamenti classici e rustici, ci sono anche candele dai colori accesi per ambienti più giovanili e vivaci. Ambienti specifici possono richiedere candele a loro dedicate: candele per il bagno, candele da camera, candele da cucina e candele da soggiorno possono essere diverse tra loro con specifiche particolarità, colori e forme.

Bomboniere per matrimoni e bomboniere per comunioni

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Prodotti toscani

candele per bomboniere per matrimoniArrivano la Primavera e l’Estate e arriva la bella stagione per celebrare Matrimoni e Comunioni.
Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, ma anche Settembre sono i mesi in cui maggiormente le coppie si sposano e Maggio e Giugno sono i mesi in cui si celebrano le Comunioni per i bambini.
Per coloro che non avessero pensato alle bomboniere, oggetto di regalo che non passa mai di moda, suggerisco delle candele.
Ma dire candele vuol dir tutto e niente dato che, guardando il catalogo di candele di Fem, ne possiamo trovare di svariate forme, misure e colori.
Per una bomboniera per matrimonio può essere interessante usare sia le specifiche candele per matrimoni nel catalogo, con colori soft, vellutati, con forme classiche a cilindro o a sfera, ma anche candele intagliate o con disegni e forme in rilievo. Nel catalogo sono presenti anche candele a forma di rosa in vari colori, adatte per una bomboniera da matrimonio.

“Rinascimenti nella luce”: a Natale monumenti di Firenze illuminati

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Manifestazioni ed Eventi a Firenze

Proprio nei giorni di Natale e fine anno 2010, fino al 6 Gennaio 2011, è possibile ammirare a Firenze l’anteprima di un progetto che comprende una serie di eventi che inizieranno nel Dicembre 2011: “Rinascimenti nella luce”. Il progetto prevede la realizzazione di importanti scenografie luminose in alcuni luoghi simbolo dell’architettura fiorentina: da Palazzo Medici Riccardi in via Cavour alla Stazione Santa Maria Novella, dal palazzo di Giustizia alla Loggia dei Lanzi.

Florens 2010: Settimana Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Manifestazioni ed Eventi a Firenze

Florens 2010 - FirenzeFirenze, dal 12 al 20 Novembre, con Florens 2010, la Settimana Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali, ha assunto il ruolo di capitale dei beni culturali.

Florens 2010 è stata un’iniziativa con tutta una serie di eventi, incontri, mostre, convegni, workshop, letture e percorsi pensati e aperti sia per gli operatori e gli adetti ai lavori ma poi espansi a tutti i cittadini, studenti e turisti proprio per cercare di coinvolgere tutti nella riscoperta dei beni culturali e ambientali come nuova prospettiva di lavoro e di fare impresa.

Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze

Inserito da Viadeimedici | Argomento: Manifestazioni ed Eventi a Firenze

Salone dell'Arte e del Restauro di FirenzeAlla Stazione Leopolda di Firenze, dall’11 al 13 Novembre, sarà presente la seconda edizione del Salone dell’Arte e del Restauro.
La manifestazione dall’importanza internazionale, presentando partner internazionali di altissimo livello, è inserita tra gli eventi di Florens 2010, la Settimana Internazionale dei Beni Cultuirali e Ambientali di Firenze.
Il Salone presenta i più importanti operatori e rappresentanti del settore del restauro, della conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e ambientale mondiale, settore rilevante dal punto di vista dell’economia e dell’immagine del Made In Italy.